Skip to main content

Autore: Luana Stinziani

Numeri da record per la pinsa romana: sempre più persone “convertite” alla sua croccantezza

Se stai leggendo quest’articolo, significa che la pinsa romana di Deus Pinsa ha incuriosito anche te: il suo gusto irresistibile ha colpito il tuo palato tanto da volerne sapere di più.

La pinsa romana sta vivendo un momento d’oro. Nel solo 2023, le vendite di questo lievitato, sia fresco che surgelato, sono aumentate del 43%.

Un dato impressionante, che evidenzia come il giro d’affari del settore superi i 63 milioni di euro l’anno. E non è finita qui: si prevede che entro il 2025 il fatturato annuo supererà i 150 milioni di euro.


Ma cosa rende la pinsa romana così speciale e irresistibile?

Scoprilo insieme a noi, che di pinsa un po’ ce ne intendiamo!

La Pinsa Romana: un’antica tradizione che rinasce

Il termine “pinsa” deriva dal latino “pinsere”, che significa allungare o stendere. Questa antica preparazione, risalente ai tempi degli antichi Romani, è stata perfezionata nel corso dei secoli. La ricetta tradizionale prevedeva l’uso di diversi cereali come miglio, orzo e farro, mescolati con sale e aromi per creare delle focacce schiacciate. Oggi, la pinsa romana è un prodotto della tradizione contadina che ha trovato nuova vita nelle pinserie di Roma.
Puoi leggere anche “La storia della pinsa romana“.

Differenze tra Pinsa Romana e pizza napoletana

La pinsa romana si distingue per la sua forma ovale e la sua croccantezza unica. A differenza della pizza napoletana, la pinsa è realizzata con un mix di farine (frumento, riso, soia) e pasta madre, che la rendono altamente digeribile. Croccante fuori e morbida dentro, è un’esperienza sensoriale che conquista al primo morso.
Deus Pinsa, una delle pinserie più rinomate di Roma, è il posto perfetto per provare questa delizia.

Come gustare la pinsa romana da Deus Pinsa: consigli e abbinamenti

Le possibilità di farcitura della pinsa romana sono infinite.
Tra i condimenti più amati e richiesti dai nostri clienti troviamo la classica pomodoro e mozzarella, le patate, funghi. Per chi ama i sapori più audaci, esistono nel nostro menu anche varianti care alla tradizione romana, come l’amatriciana (pomodoro, mozzarella, guanciale e pecorino), la cacio e pepe (mozzarella, cacio, pepe e pecorino) e la carbonara (mozzarella, uovo, guanciale, pepe e pecorino), che almeno una volta nella vita vanno assaggiate, siamo sicuri ne rimarrai estasiato!

La pinsa romana non è solo una delizia per il palato, ma anche un prodotto tutelato. Esiste infatti un disciplinare che ne garantisce l’autenticità, e l’Associazione Originale Pinsa Romana ne promuove la tradizione.
Oggi è possibile gustare la pinsa romana non solo a Roma, ma in tutta Italia, grazie anche alle basi surgelate pronte per essere farcite a piacimento.

 Se volete, però,  vivere un’esperienza culinaria autentica e vivete o siete di passaggio a Roma, prenotate un tavolo da Deus Pinsa, la pinseria di riferimento dove mangiare la più buona pinsa romana.

Ricordate che potete scegliere tra due tipi di menu: pinsa no stop primo e secondo turno e con una piccola aggiunta potreste optare per il menu pinsa no stop senza limiti orari.

Inoltre, ora che la bella stagione è alle porte, Deus Pinsa sia a Centocelle che al Quadraro gode di un ampio spazio esterno per mangiare e godere della compagnia di familiari e amici.

In fondo, secondo noi, il successo di pietanze autentiche come la pinsa è legato anche alla convivialità e a quel tempo lento, scandito solo dal  rumore piacevole dei morsi croccanti!

Visitate il nostro sito per scoprire tutte le novità e le offerte speciali. Non perdete l’occasione di gustare la pinsa romana più buona di Roma!

Pranzo in ufficio idee: la soluzione gustosa e pratica con Deus Pinsa

Portare il pranzo in ufficio può essere un vero dilemma.

A volte non abbiamo voglia di uscire, mentre prepararlo da casa può essere stressante.

Ma immaginate di avere una soluzione che renda tutto più semplice e delizioso: la pinsa di Deus Pinsa della sera prima!

Sì, lo sappiamo, è così incredibilmente buona che lasciarne un pezzetto per il pranzo successivo è una sfida quasi impossibile.

Ma se siete riusciti nell’impresa titanica, perché non portare con voi la pinsa rimasta?

Eviterete così di acquistare il pranzo nel supermercato o nei bar sotto l’ufficio, facendo del bene al vostro portafoglio e perché no all’ambiente!

Pranzo in ufficio idee con la pinsa

Abbiamo pensato a tre menu semplici e gustosi per voi, anche leggeri s’intende, sennò chi torna a lavorare poi!

L’abbiamo scritto più volte che la pinsa è davvero leggera, grazie al suo impasto è preferibile alla pizza anche per chi è sempre a dieta.
Per approfondire, vi consigliamo la lettura degli articoli del nostro blog.


Intanto, continuate a leggere per scoprire cosa mettere nella lunch box.

Pinsa bianca: Se la sera prima avete ordinato per i vostri bimbi una pinsa bianca, farcita solo con olio e rosmarino, ma come al solito i bimbi non l’hanno finita, portatela con voi!
Magari accompagnata da un assortimento di affettati freschi e un succoso frutto, come una mela o un’arancia, la focaccia bianca di Deus Pinsa è un’opzione perfetta per un pranzo soddisfacente e leggero.

Pinsa Margherita: Se, invece, la vostra pinsa preferita è sempre la Margherita, perché non scaldarla al microonde in ufficio, la pinsa margherita di Deus Pinsa conserva tutta la sua freschezza e bontà, rendendo il tuo pranzo al lavoro un momento di vero piacere gastronomico.
Per un pranzo completo, potete preparare un’insalata fresca condita con olio extra vergine di oliva o verdure grigliate come zucchine, melanzane e peperoni.
Completate il tutto con una bevanda fresca e idratante, come dell’acqua frizzante con una fetta di limone o una bibita naturale.

Fiori di Zucca e Alici: Infine, se desiderosi di qualcosa di più ricco di sapore, la sera prima avete ordinato una pinsa fiori e alici, non buttatela via (qua non si butta niente!), mangiatela in ufficio.
Per bilanciare la sapidità delle alici, mangiate anche una semplice insalata di pomodorini e rucola, olio, sale (qb) e succo di limone.

E se per caso vi foste rimasto qualche supplì dalla sera prima, beh, sapete già che il giorno dopo saranno ancora più buoni!

Insomma, queste sono alcune idee per il pranzo in ufficio, sostenibili, perfette per ridurre gli sprechi alimentari, dando un nuovo scopo agli avanzi.

Mangia la vera Pinsa Romana da Deus Pinsa

Ma se state cercando un posto a Roma dove mangiare la vera pinsa romana, dovete venire da noi!

Venite a scoprire la vera esperienza della pinsa romana da Deus Pinsa, con due sedi comode: una nel quartiere di Centocelle e l’altra nel quartiere Quadraro.

Con oltre 30 varietà di pinsa e la possibilità di gustarla anche all’aperto, ora che è arrivata la bella stagione, non ci sono scuse.

Qui per prenotare il tuo tavolo!

Siamo aperti 7 giorni su 7 e pronti ad accogliervi con la nostra autentica pinsa romana da asporto o in loco.
Non perdete l’occasione di deliziare il palato con Deus Pinsa.

Scopri la pinsa romana da Deus Pinsa: digeribile come poche

La Pinsa Romana è più leggera della pizza, ammettiamolo, senza voler offendere la cugina, pure gustosa e saporita: lo dice la scienza, mica noi!

Sei mai rimasto sveglio la notte pensando a dove trovare quella perfetta combinazione di gusto irresistibile e leggerezza che solo una vera pinsa romana sa offrire?

Deus Pinsa, con le sue sedi storiche nei quartieri romani del Quadraro e Centocelle, è la risposta che cercavi.

Qui, la pinsa non è solo cibo, ma un’esperienza culinaria che racconta storie di tradizione, innovazione e passione.

Ingredienti di qualità per una pinsa romana senza eguali

La pinsa romana di Deus Pinsa è un capolavoro di equilibrio e sapori. La selezione di farine di grano, soia e riso, unita all’uso dell’olio d’oliva non solo esalta il gusto ma garantisce una digeribilità superiore. Questa attenzione agli ingredienti fa sì che ogni morso sia un viaggio nel gusto, senza il peso della pesantezza.

Hai letto quest’articolo sulla storia della pinsa?

Molte sono le pinserie nate a Roma e non solo negli ultimi anni, ma la vera pinsa romana a un prezzo più che accessibile la sanno offrire solo in pochi!

La pinsa romana è più digeribile: lo dice la scienza!

Grazie alla ricerca condotta dal laboratorio Micro4Food dell’Università di Bolzano, possiamo confermare ciò che i nostri clienti ripetono da anni: la pinsa romana di Deus Pinsa è incredibilmente digeribile.
La ricerca è stata commissionata da Fourneo, impresa francese che produce prodotti lievitanti da forno, per indagare, per la prima volta nella storia, il valore nutrizionale e la digeribilità dell’impasto pinsa.

La magia sta nei tempi di lievitazione, nella quantità di acqua e lievito madre utilizzato, rendendola la scelta ideale per chi non vuole rinunciare al piacere della tavola.

La pinsa, come saprai, è un impasto dalla forma allungata composto da vari tipi di farine ed è proprio questo mix che la rende più digeribile della pizza, fatta solo con farina di grano.

La pinsa romana ha secondo i ricercatori, un basso indice glicemico, il più alto contenuto di peptidi totali, aminoacidi, insomma fa pure bene alla salute!

Perché scegliere la pinsa romana di Deus Pinsa?

Scegliere Deus Pinsa significa immergersi in un’atmosfera familiare, godereccia, dove gustare piatti semplici, ma ricchi di sapore, perché nei nostri menu troverai anche antipasti invitanti, di qualità e perché no pure creativi!

Sei un ragazzo alla ricerca della location dove portare la tua fidanzatina? Cerchi una pinseria per incontrare i tuoi amici? Sei una mamma desiderosa di “uscire” fuori a cena, senza dover rinunciare alla presenza dei tuoi bimbi?

Da Deus Pinsa troverai qualità, accoglienza e un ambiente dove sentirti sempre a casa, dove i bimbi non sono fuori luogo.
Certo, seduti al tavolo, non siamo mica una pista di Go Kart!

Non accontentarti dei racconti, vieni a scoprire di persona la differenza che una vera pinsa romana può fare.

Deus Pinsa ti aspetta a Quadraro e Centocelle per trasformare il tuo pasto in un’esperienza che ricorderai. Prenota ora il tuo tavolo, ah, dimenticavo, se proprio non ti va di uscire di casa o hai ospiti a cena a e non sai cosa preparare, ordina pure!

Serate festive originali? Ordina le pinse di Deus pinsa

Stai organizzando una cena da te durante le festività, ma senti di essere a corto di idee culinarie? Sorprendi i tuoi ospiti con le deliziose pinse di Deus Pinsa.

Le festività natalizie sono sinonimo di gioia, cene conviviali e momenti di condivisione con amici e parenti. Mentre ci prepariamo a pranzi e cene da fare invidia al romano Lucullo, può capitare di sentirsi a corto di idee per stupire i propri ospiti.

Perché non trasformare le tue serate in veri e propri festini gastronomici grazie alle prelibate pinse di Deus Pinsa?

Situata negli storici quartieri romani del Quadraro e Centocelle, questa pinseria è pronta a deliziare il palato con un’ampia selezione di pinse artigianali, ideali per diventare gustosi aperitivi nelle tue serate festive.

Le pinse di Deus Pinsa rappresentano l’equilibrio perfetto tra tradizione romana e innovazione culinaria. Preparate con ingredienti freschi e di alta qualità, sono una vera e propria esplosione di sapori che conquisteranno i tuoi ospiti e renderanno le tue cene un momento indimenticabile.

L’arte di presentare la pinsa a tavola durante le feste

Il modo in cui si presenta la pinsa a tavola può trasformare l’esperienza culinaria in un’autentica celebrazione per il palato.

Come saprai, la prima impressione conta: una tavola ben apparecchiata e un piatto accattivante catturano l’attenzione degli ospiti, anticipando il gusto e la cura dedicata alla preparazione del cibo. Ecco, abbiamo pensato a qualche consiglio che ti consentirà di fare bella figura!

Pinse di Deus pinsa e aperitivo natalizio: consigli pratici

cene di natale con le pinse di deus pinsa

Ricrea un’ambientazione natalizia sulla tavola: stendi una tovaglia rossa o verde, posiziona centrotavola con rami di abete, pigne, bacche rosse e candele, accogliendo i tuoi ospiti in un’atmosfera calda e festosa.
Per completare l’esperienza, serve la pinsa di Deus Pinsa, un piatto che sposa il gusto autentico romano con il calore delle feste.

La presentazione colorata aggiunge un tocco di freschezza e invita a gustare con gli occhi prima ancora di assaporare il piatto.

Per quanto riguarda il cibo, opta, poi, per un taglio che faciliti la condivisione.
La pinsa si presta perfettamente a essere servita a fette generose, rendendo più agevole la condivisione tra gli ospiti e permettendo loro di apprezzare la sua consistenza soffice e fragrante.

Accompagna la pinsa con una selezione di condimenti gourmet. Proponi salse speciali come pesto genovese, crema di tartufo o miele alle erbe aromatiche, ma anche fritti della tradizione romana, come supplì e fiori di zucca.

A Natale, a Roma, si mangiano i fritti!

Infine, gioca con la disposizione degli elementi sulla tavola. Non dimenticare la birra, le bevande gassate e pure il vino. Senza brindisi, le feste che feste sono?

Stai pensando al dolce, ma pensi pure che al terzo giorno di pandori e panettoni rischi la nausea? Ordina dal nostro menu la pinsa alla nutella, un preambolo meraviglioso ai giochi di società che magari farete tutta la notte.
Non perdere l’opportunità di trasformare le tue serate festive in momenti unici con le irresistibili pinse di Deus Pinsa!

Scopri il gusto autentico di Roma in ogni morso e regala un’esperienza culinaria indimenticabile ai tuoi cari durante queste festività.

Vieni a scoprire la varietà di gusti e prenota le tue pinse per le serate a casa.

Deus Pinsa è pronta ad arricchire le tue feste natalizie con autentici sapori romani che accontenteranno proprio tutti, anche lo zio che si è sempre lamentato della tua cucina!

Comfort food autunnale: le pinse di Deus Pinsa a Roma

Crocianti e deliziose: le pinse di Deus Pinsa, il comfort food autunnale da gustare a Roma.

Con l’arrivo del freddo, le giornate si accorciano e la voglia di comfort food diventa irresistibile.

 A Roma, nulla può competere con l’esperienza accogliente e deliziosa delle pinse offerte da Deus Pinsa, un’autentica pinseria che si distingue per la sua qualità e creatività culinaria.

Goditi l’atmosfera calda e accogliente di Deus Pinsa prenotando il tuo tavolo per un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Immagina di condividere risate e momenti speciali con amici e familiari, mentre ti immergi nel gusto delle pinse più deliziose della città.

Pinse perfette per la stagione autunnale

Con l’avvicinarsi dell’inverno, le pinse di Deus Pinsa si trasformano in autentici piaceri culinari stagionali. Grazie all’utilizzo di verdure fresche e prodotti di stagione, le combinazioni di sapori diventano uniche!

Hai già provato una delle nostre proposte dal menu? Vediamo se la descrizione delle prossime righe, ti convince a ordinarne una!

La Pinsa Rossa Margherita con Funghi è un capolavoro stagionale.

La base di pomodoro fresco, mozzarella di prima qualità e l’aggiunta di funghi autunnali creano un connubio di sapori perfetto per soddisfare il palato in questa stagione fresca.

Non ami le pinse rosse? Delizia il tuo palato con la versione in “bianco”.

La Pinsa bianca con mozzarella e funghi è un inno alla semplicità e al gusto. La cremosa mozzarella e i funghi freschi si sposano armoniosamente, offrendo un piacere saporito a ogni morso.

Inoltre, per i veri amanti del sapore, la pinsa con mozzarella, funghi e salsiccia è un’opzione imperdibile. L’unione di questi ingredienti crea un mix irresistibile di sapori autunnali.

Certo, se cerchi una pinsa irresistibilmente cremosa, ti invitiamo a provare la pinsa 4 formaggi: una base morbida e croccante arricchita con una selezione di quattro formaggi distinti: mozzarella, gorgonzola, parmigiano, provola e pecorino.

L’armoniosa fusione di questi formaggi offre un gusto ricco e complesso: la mozzarella contribuisce alla cremosità, il gorgonzola regala una nota di sapore pungente e distintivo, il parmigiano dona un gusto intenso e saporito, la provola aggiunge un tocco affumicato mentre il pecorino arricchisce il tutto con il suo gusto deciso.
E ora che ti abbiamo fatto venire fame, scopri come mangiare le nostre pinse!

Ordina e gusta le pinse a casa tua

Non hai tempo di uscire? Nessun problema! Deus Pinsa offre la possibilità di ordinare le pinse e gustarle comodamente a casa tua.

Goditi lo stesso gusto autentico e la freschezza dei nostri prodotti direttamente nella comodità del tuo salotto.

Conosci le differenze tra pinsa e pizza?

Vivi l’esperienza Deus Pinsa a Roma

Roma offre una vasta gamma di esperienze culinarie, ma Deus Pinsa si distingue per la sua dedizione alla qualità, alla stagionalità e alla soddisfazione del cliente.

Preparati a sperimentare una pinsa unica e deliziosa, perfetta per questa stagione autunnale.

I nostri menu no stop (con limiti orari o senza limiti) ti permettono di gustare tutte le pinse che vuoi, almeno fino a che ce la fai!

E non solo, perché ci vantiamo di offrire ai nostri clienti anche un’ampia e ottima selezione di fritti e birra alla spina!

Assicurati di prenotare il tuo tavolo o di ordinare le pinse per l’asporto o la consegna a domicilio e lasciati deliziare dai sapori autunnali offerti da Deus Pinsa.

Scegli tra le nostri sedi, a Centocelle e al Quadraro, quella più vicina a te, e non dimenticare di chiamare per la prenotazione!

La Storia della Pinsa Romana: dalle antiche origini alle differenze con la pizza

Storia della pinsa romana di Deus Pinsa

Ripercorriamo le tappe della storia della pinsa romana.

La cucina italiana è rinomata in tutto il mondo per la sua ricchezza, varietà e sapore. Tra i piatti più amati e conosciuti, la pizza domina indiscutibilmente. Tuttavia, esiste un altro piatto, meno noto ma altrettanto delizioso, che ha radici profonde nella tradizione culinaria romana: la pinsa.

Scopriamo insieme la storia della pinsa romana e le sue principali differenze rispetto alla pizza.

Cerchi una pinseria a Roma per gustare il sapore autentico della pinsa romana? Ci trovi nei quartieri di Centocelle e il Quadraro.

Origini e storia della Pinsa romana

La pinsa trae le sue origini dall’antica Roma. Il termine “pinsa” deriva dal latino “pinsere”, che significa “allungare” o “stendere”, un riferimento diretto alla forma allungata e schiacciata della focaccia.
Il piatto era realizzato con una miscela di cereali come orzo, avena e miglio, successivamente mescolati con sale e acqua. Una volta ottenuto un impasto, veniva schiacciato e cotto su pietre calde o teglie di terracotta.

Gli antichi romani consumavano la pinsa come cibo quotidiano, spesso accompagnandola con erbe, olive e altri ingredienti locali. Era considerata un alimento base, particolarmente apprezzato dai soldati romani durante le lunghe campagne militari per la sua semplicità di preparazione e conservazione.

Differenze tra Pinsa e Pizza

quali sono le diffrenza tra la pizza e la pinsa romana?

Sebbene la pinsa e la pizza possano sembrare simili a prima vista, esistono alcune differenze fondamentali tra le due:

Ingredienti dell’impasto: Mentre la pizza tradizionale è realizzata principalmente con farina di grano, acqua, lievito e sale, la pinsa romana utilizza una combinazione di diverse farine, tra cui soia, grano e riso. Questa miscela conferisce alla pinsa una consistenza leggera e croccante.
Inoltre, l’impasto richiede un maggior apporto di acqua (circa l’80% di acqua) e meno lievito madre.

Forma: La pinsa ha una forma ovale o rettangolare, a differenza della pizza che è generalmente rotonda.

Consistenza: Grazie alla sua particolare miscela di farine e a un processo di lievitazione più lungo, la pinsa ha una crosta esterna croccante e un interno morbido e arioso, diversamente dalla pizza che può avere una base più densa e uniforme.

Storia: Come già menzionato, la pinsa ha origini antiche e risale all’epoca romana, mentre la pizza, nella sua forma moderna, ha iniziato a guadagnare popolarità a Napoli nel XVIII secolo.

Storia della Pinsa Romana

Con l’avvento del Cristianesimo e la caduta dell’Impero Romano, la pinsa ha iniziato a perdere la sua popolarità, sostituita da altri tipi di pane e focacce. Tuttavia, nel XX secolo, la pinsa ha iniziato a riacquistare popolarità, in particolare nei quartieri di Roma.

Negli anni ’80 e ’90, diversi panifici e pizzerie romane hanno iniziato a riscoprire e rivitalizzare questa antica ricetta, offrendo una versione moderna della pinsa, arricchita con ingredienti contemporanei e tecniche di cottura avanzate.

Oggi, la pinsa romana è celebrata come una prelibatezza unica, offrendo una deliziosa alternativa alla pizza tradizionale. Molti ristoranti e pizzerie in Italia e all’estero ora offrono la pinsa nel loro menu, attirando sia locali che turisti desiderosi di assaporare un pezzo di storia culinaria romana.


In conclusione, la pinsa romana è un tesoro culinario che racchiude secoli di storia e tradizione. Sebbene possa condividere alcune somiglianze con la pizza, la sua unica composizione, forma e sapore la rendono unica.
La prossima volta che ti trovi a Roma o se hai semplicemente voglia di gustare una pinsa, leggera e croccante, prenota il tuo tavolo da Deus Pinsa.
Ricorda che c’è la possibilità di scegliere tra menu pinsa NO STOP (con due turni orari), menu pinsa NO STOP senza vincolo orari e altro ancora…

Inoltre, puoi anche ordinare le nostre pinse e gustarle comodamente a casa, mentre guardi la partita o una serie su Netflix.

A settembre ricomincia dalla pinsa di Deus Pinsa

Sei già a dieta? Si sa che a settembre tutti ci proviamo, ma se non riesci a rinunciare a qualche sfizio culinario, la pinsa di Deus Pinsa ha sempre il suo perché!

Settembre è il mese del lento rientro, dei nuovi inizi, perché è un po’ come gennaio, e delle liste di cose da fare.

Quanti di noi si sono messi a dieta, iscritti in palestra o stanno già programmando il prossimo viaggio?
Settembre è il mese del mangiar sano, dopo le abbuffate estive, siamo soliti scegliere uno stile di vita migliore, anche se, ammettiamolo, qualche sfizietto ancora ce lo concediamo!
E così complici le temperature ancora tiepide, ci piace concederci cena all’aperto in compagnia.

Sei già stato con i tuoi amici da Deus Pinsa a Centocelle e al Quadraro? Prenota ora il tuo tavolo.

Per rendere la tua serata settembrina autentica e indimenticabile, proponiamo menu pinsa, che esaltano i sapori autunnali di stagione. Usiamo solo materie prime di qualità, insomma, se il tuo obiettivo è mangiare meglio, una pinsa in compagnia non fa mai male!

Nel menu di Deus Pinsa:

La nostra pinsa ha una base leggera e croccante ed è arricchita da una varietà di ingredienti freschi e saporiti.
Infatti, il nostro menu (peraltro facciamo anche da asporto) è ricco di proposte tradizionali e non, arricchite da ottimi condimenti e di stagione.
Nelle prossime righe, infatti, prendiamo dal nostro menu alcune pinse, arricchite con verdure di stagione.

Pinsa e… funghi

I funghi sono tra gli ingredienti più versatili in cucina e vengono utilizzati in una vasta gamma di piatti, tra cui zuppe, risotti, pasta, insalate. Tra le varietà di funghi più popolari ci sono gli champignon, i porcini, i funghi shiitake e i funghi cremini.
Ogni tipo di fungo ha il suo sapore caratteristico che può variare da dolce e leggermente nocciolato a terroso e aromatico.

Da Deus Pinsa puoi assaporare i funghi in diverse varianti, per esempio hai assaggiato la nostra margherita con funghi?
L’hai sentito quel sapore di autunno che arriva, di tepore e di casa?

Ci piace omaggiare la tradizione culinaria italiana, di cui la pinsa è una degna rappresentante, anche con la pinsa funghi e salsiccia.
Un’esplosione di gusto che ti trasporterà direttamente nei boschi del nostro bel paese, per un’esperienza culinaria appagante e soddisfacente.

Pinsa e…patate

La pinsa con le patate, è proprio vero, non passa mai di moda!
Da Deus la trovi nella variante classica con la mozzarella, con i würstel (wurstel) o con il cotto.
Molto gradite anche dai più piccoli, le patate bilanciano magnificamente gli altri ingredienti della pinsa, creando un equilibrio perfetto tra sapori e consistenze.

Pinsa e… cicoria: una specialità di Deus Pinsa

da deus pinsa puoi scegliere la pinsa con cicoria e salsiccia. Buonissima

La cicoria, la regina dell’autunno, è una verdura a foglia amara e croccante che aggiunge un tocco di freschezza e complessità alla pinsa.
La sua presenza ci ricorda che siamo in una stagione di transizione, quando le foglie cominciano a cambiare colore e i sapori diventano più ricchi e avvolgenti.

La pinsa con salsiccia e cicoria combina sapientemente la dolcezza della salsiccia con l’amaro della cicoria. La base croccante della pinsa offre un contrasto perfetto alla morbidezza della salsiccia, mentre la cicoria aggiunge un tocco di amarezza che bilancia armoniosamente il piatto.

L’autunno è il momento perfetto per esplorare nuovi sapori e ingredienti, e la nostra Pinsa con Salsiccia e Cicoria è un ottimo modo per farlo.

Vieni a gustarla da Deus Pinsa e immergiti nell’atmosfera unica di questa stagione!

Prenota il Tuo Tavolo

Ti ricordiamo di prenotare il tuo tavolo, puoi optare per il menu pinsa con due turni orari o, con un piccolo supplemento, per un menu pinsa no stop senza vincoli orari.
Ma le nostre proposte non sono finite, scoprile sul nostro sito web o sui nostri canali social!

Tormentoni estivi e pinsa: un viaggio enomusicale nelle cucine di Deus Pinsa

Se ti diciamo tormentoni estivi, quale pinsa ti viene in mente?

L’estate sta finendo, come cantano i Righeira e noi di Deus Pinsa speriamo di aver tenuto compagnia con le nostre gustose pinse romane a chi è rimasto in città per scelta o per lavoro, perché detto tra noi: Roma ad agosto è na’ favola!

Per lenire l’ansia del ritorno alla quotidianità, per l’articolo di fine agosto abbiamo pensato a un giochino divertente, abbineremo, cioè, una pinsa del nostro menu a uno dei 5 tormentoni estivi più sentiti in questa torrida estate 2023.

Perché non è estate senza tormentone: queste canzoni le avrai sentite ovunque, dalla spiaggia, ai locali, alla radio in macchina, le avrai sentite anche troppo, dai ammettiamolo, a fine agosto già non vediamo l’ora arrivi Sanremo!

Pronto per questo viaggio eno-musicale?

5 tormentoni estivi e 5 pinse da non perdere

1. Italo Disco dei The Kolors – Pinsa Margherita: Partiamo con il ritmo coinvolgente della canzone “Italo Disco” dei The Kolors, una canzone che ha fatto vibrare le radio e le feste estive.
Un bravo che ci invita a ballare anche se non siamo a Ibiza!
Così come il brano è un mix travolgente di suoni, la nostra Pinsa Margherita rappresenta la fusione perfetta di tradizione e semplicità.
Uno strato di mozzarella si fonde armoniosamente con il pomodoro e il basilico, questa pinsa è un inno alla bellezza della cucina italiana senza fronzoli.

pinsa margherita


Non saremo a Ibiza, ma a Roma, a Centocelle o al Quadraro, ti serviamo la pinsa migliore!

2. Pazza Musica di M. Mengoni ed Elodie – Pinsa Patate e Tartufo: Le note frizzanti di “Pazza Musica” si intrecciano splendidamente con la complessità dei sapori presenti nella Pinsa Patate e Tartufo. La melodia giocosa e le voci di due dei migliori interpreti italiani si fondono con la ricchezza della patata e la sottile, ma decisa fragranza del tartufo, creando un connubio di delizia e leggerezza.

3. Disco Paradise di Fedez, Annalisa e Articolo 31 – Pinsa Capricciosa: La vitalità di “Disco Paradise” trova un parallelo nella Pinsa Capricciosa. Con ingredienti variegati che danzano insieme – come i sapori che si fondono in questa canzone – questa pinsa è una celebrazione di gioia e spensieratezza, proprio come una notte in discoteca.

4. Un Briciolo di Allegria – Pinsa con Nutella: E quando arriva quel momento di dolcezza, cosa c’è di più allegro e consolatorio di una Pinsa con Nutella? Uscita prima dell’estate, la canzone “Briciolo di allegria” di Blanco e Mina continua a mietere successi. Una canzone d’amore a tratti triste, il cui ascolto ha bisogno di qualcosa per risollevare il morale, ecco, una pinsa con la nutella è proprio ciò che ci vuole!

pinsa fiore di zucca e alici



5. Bellissima di Alfa – Pinsa Fiori e Alici: Concludiamo questo viaggio musicale e gastronomico con la canzone “Bellissima” di Alfa, abbinata alla Pinsa Fiori e Alici. Così come la canzone celebra la bellezza, questa pinsa abbraccia l’audace unione di fiori di zucca e acciughe, creando una sorprendente sinfonia di sapori e consistenze.

Bella da mangiare e da vedere, anzi bellissimissima!

È vero l’estate è agli sgoccioli, ma le serate sono ancora lunghe e la brezza leggera sui cieli di Roma si presta a pasti e sorrisi in compagnia. Da Deus Pinsa nei quartieri di Centocelle e al Quadraro a Roma puoi prenotare il tuo tavolo, ricorda solo che hai la possibilità di scegliere tra un menu pinsa no stop, con due turni orari e un menu senza vincoli orari.

Inoltre, se proprio vuoi rimanere a casa, ordina la nostra pinsa e le nostre sfiziosità da asporto.

Metti una pinsa a cena e altre 15 idee per un’estate top

Spesso l’estate in città può essere noiosa: ecco 15 idee per trascorrere un’estate memorabile, a partire dal gustare la nostra pinsa roma.

Hai già pensato alle vacanze? Sei già partito o sei di quelli che lavoreranno tutta l’estate? Che poi diciamolo, Roma, ma un po’ tutte le grandi città, in estate quando tutti sono partiti per le tanto agognate vacanze è pure più bella!
Ma non vogliamo parlarti di questo, nelle prossime righe ti consigliamo 15 cose da fare prima che arrivi settembre, perché si sa l’autunno è dietro l’angolo e l’estate dura troppo poco, il tempo di una foto…

Tra le tante cose che puoi fare questa estate, ti consigliamo di mangiare la nostra pinsa roma
  • Se non l’hai ancora fatto, il nostro consiglio è di provare la pinsa in una delle pinserie roma migliori della Capitale: da Deus Pinsa negli storici quartieri di Centocelle e il Quadraro puoi gustare gustose pinse romane approfittando anche del menu no stop.
  • Andare a uno dei festival estivi di luglio e a agosto: alla scoperta di artisti e performer provenienti da tutti il mondo, per socializzare con persone che condividono la tua stessa passione e godere di spazi all’aperto o luoghi mai visitati prima.
  • Fare un pic nic: chiama tutti i tuoi amici ancora a Roma, scegli una location immersa nel verde per trovare refrigerio dalla calura estiva. Porta con te un pranzo leggero, ma curato nei minimi dettagli, potresti ordinare dal menu di Deus Pinsa i nostri deliziosi supplì e una o due pinse da dividere con gli altri.
organizza un pic nic e porta con te la nostra pinsa roma
  • Creare una hot list dell’estate, da ascoltare quando la tristezza per le vacanze rimandate ti coglierà di sorpresa. Perché la musica, il buon vino e il buon cibo hanno il potere di rallegrare anche le giornate più nere.
  • Blocca dappertutto il tipo o la tipa che ti piace, ma non ti corrisponde! Che senso ha continuare a guardare con ossessione le sue foto sorridenti, se non sorride a te?
  • Smettere di avere i sensi di colpa: per quello che dici, per quello che fai e per quello che mangi.
    Viviti l’estate con spensieratezza, che Halloween è n’attimo!
  • Rivedere classici della storia del cinema. Immagina la scena: divano, tv, condizionatore e filmone, tipo Vacanze romane (di William Waller), la Dolce vita (di Federico Fellini), To Rome with love (di Woody Allen). Insomma, uno di quei film che quando arrivi ai titoli di coda, non vedi l’ora di uscire e visitare il Centro.
  • Annoiarti: eh sì, oggi non lo sappiamo più fare. Allora approfitta di questo periodo di mancanza di stimoli, per liberare la mente e trovare nuove ispirazioni.
  • Approfittare dei saldi dell’ultimo minuto, pensando a quello che potesti sfruttare a settembre ottobre e poi l’anno prossimo.
  • Mangiare tanti gelati, perché facciamo pinse, ma il gelato piace pure a noi!
  • Organizzare gite brevi vicino Roma, per godere delle bellezze naturali e faunistiche della campagna romana.
  • Visitare le periferie romane, da Centocelle al Quadraro. Leggi qui cosa vedere.
  • Dormire in spiaggia.
  • Fare decluttering, donare o vendere ciò che non ti serve più.
  • Prenotare il tuo turno a tavola in una delle nostre pinserie (l’abbiamo già scritto!?) da Deus Pinsa la pinsa romana è croccante, saporita al punto giusto, digeribile, gustosa e ricca di condimenti di qualità e di stagione.
    Un modo perfetto per allietare le tue serate estive.

Ecco la nostra lista finisce qui, tu facci sapere se seguirai uno dei nostri consigli, magari quando vieni a provare i nostri menu a Centocelle in via Casilina, 809 e al Quadraro in via Selinunte, 35.

Stai cercando un posto dove mangiare la pinsa a Roma? L’hai appena trovato!

Pinsa in estate? Prova costume non ti temo

Paura di ingrassare? Hai voglia di qualcosa di buono, ma che sia anche digeribile, che ti faccia sentire legger* come i pensieri in estate? Prova la nostra pinsa!

L’estate è finalmente arrivata, portando con sé giornate più lunghe, temperature più calde e un’energia contagiosa.
È il momento perfetto per uscire di più, godersi il sole e lasciare che qualcun altro si prenda cura della cucina.
Se non hai voglia di cucinare e desideri qualcosa di leggero, gustoso e fresco, Deus Pinsa è la destinazione perfetta. Inoltre, se preferisci rilassarti nel tuo giardino o sul terrazzo di casa, puoi comodamente ordinare le nostre deliziose pinse per un’esperienza gustosa a domicilio.

la pinsa margherita

Pinsa con verdure di stagione: addio senso di colpa!

Durante l’estate, si sa, il 50% delle persone dice di essere a dieta e l’altro 50 appartiene alla categoria di chi si mette a dieta sempre dal lunedì successivo! Bene, nelle prossime righe ti mostriamo come non sentirti in colpa con la prova costume ordinando le pinse dal menu di Deus Pinsa.

Le verdure di stagione sono il condimento perfetto per rendere le nostre proposte fresche, saporite e leggere.
Sai già perché l’impasto della pinsa romana è più digeribile della pizza? Se non lo sai, SALLO!

Deus Pinsa al Quadraro o a Centocelle a Roma sceglie gli ingredienti da utilizzare sempre con la massima attenzione. Il nostro mantra è usare sempre materie prime di ottima qualità, ecco perché anche nella scelta delle verdure, preferiamo proporre pinse romane con verdure fresche.

Per esempio, hai già provato la nostra pinsa rucola e pachino? No?! Non sai cosa ti perdi!
La pinsa rucola e pachino è un’autentica delizia per il palato.
La sua base di pinsa, leggera e croccante, si sposa armoniosamente con il gusto unico della rucola fresca e dei succosi pomodorini pachino.
Ogni morso è un’esplosione di sapori: la rucola dona una nota leggermente piccante e fresca, mentre i pomodorini pachino regalano dolcezza e un tocco di acidità. Questa combinazione di ingredienti di alta qualità rende la pinsa rucola e pachino un’opzione irresistibile per i veri buongustai che desiderano un’esperienza culinaria memorabile.

Molto gettonata in questo periodo è la pinsa patate e pesto e ciò non ci stupisce!
Patate e pesto è un connubio delizioso che unisce la tradizione alla creatività culinaria.
Il sapore della pinsa ben si fonde con il gusto delicato e cremoso delle patate.
Il tutto, poi, è esaltato dalla presenza del pesto, la salsa verde intensa e profumata a base di basilico fresco.
Il “matrimonio” culinario di questi ingredienti e la pinsa offre un equilibrio perfetto tra la dolcezza delle patate e la vivacità del pesto, creando un’esplosione di sapori unica e irresistibile. La pinsa patate e pesto è un’opzione ideale per gli amanti della cucina italiana che desiderano un’esperienza gustativa indimenticabile.

Beh, parlando di verdure di stagione, non puoi non ordinare la pinsa romana vegetariana con mozzarella e verdure del giorno, questo proprio a garanzia della qualità dei nostri ingredienti pinsa.

Ovviamente, le proposte di Deus Pinsa non finiscono qui. I nostri menu sono ricchi e completi anche di gustosi fritti e sfizi, tra i quali assolutamente da provare il supplì classico e il supplì cacio e pepe.
Si vede che siamo a Roma?

Quest’estate pensa alla dieta quel tanto che basta a sentirti a tuo agio e lascia che Deus Pinsa si prenda cura dei tuoi pasti.

Goditi la leggerezza e il gusto autentico delle verdure di stagione abbinate all’impasto pinsa romana sia che tu voglia trascorrere una serata in giardino, organizzare una festa in terrazzo o semplicemente goderti un pasto comodamente a casa, Deus Pinsa offre un’ampia scelta di pinse artigianali che soddisferanno ogni tuo desiderio culinario.

Scegli la freschezza dell’estate, scegli la leggerezza della pinsa, scegli Deus Pinsa!

Pinserie roma Deus Pinsa: le migliori sinfonie di gusto della capitale

Se sei un amante della pinsa e sei a Roma, non puoi perderti la possibilità di gustare questo antico piatto romano nei migliori ristoranti e pinserie roma.
Ma quale abbinamento scegliere per esaltare al meglio il sapore unico della pinsa?
In questo articolo, ti guideremo alla scoperta dei migliori abbinamenti per la pinsa a Roma, consigliati dai più famosi chef e appassionati di cucina, per accompagnare al meglio la tua pinsa romana.
Scopriamo insieme gli “accordi sublimi” (oggi ci sentiamo ‘n po’ poetici) da provare nelle migliori pinserie di Roma, o meglio nella migliore: Deus Pinsa a Centocelle o al Quadraro.

Per i condimenti della pinsa non c’è una regola scritta, basta lasciarsi guidare dal palato e questo anche per scegliere le migliori pinse romane dal nostro menu.
La pinsa è ottima condita sia a crudo o con ingredienti cotti, il consiglio dei nostri “pinsaroli” è quello di optare sempre per una base in formaggio, perché una volta sciolto darà più gusto e amalgama al resto degli ingredienti.

Pinserie roma: ecco i nostri abbinamenti di gusto migliori

Sicuramente, le verdure rappresentano un’ottima scelta per accompagnare le deliziose pinse romane offerte dalle nostre pinserie a Roma. La pinsa romana, infatti, è un piatto dal gusto leggero e digeribile, perfetta per essere accompagnata da verdure fresche e gustose. Ad esempio, una pinsa con pomodorini, rucola e scaglie di Parmigiano Reggiano è un’ottima scelta per chi cerca un abbinamento fresco e leggero. Oppure, una pinsa con zucchine alla julienne o con le melanzane è perfetta per chi ama i sapori mediterranei.



Ami la tradizione, anche in fatto di cibo?

Allora non puoi che optare per la nostra pinsa margherita.
Una vera e propria delizia per il palato, caratterizzata da una base croccante e leggera arricchita da un mix di pomodoro fresco, mozzarella e basilico profumato. Il suo gusto è unico e inconfondibile, capace di trasportare chi la gusta in un viaggio attraverso i sapori della tradizione culinaria italiana.
La pinsa margherita delle pinserie di Deus Pinsa a Roma è realizzata con ingredienti di altissima qualità, selezionati con cura per garantire un risultato eccellente.
La mozzarella, ad esempio, è prodotta solo con latte fresco e lavorata secondo le tecniche tradizionali, mentre il pomodoro fresco utilizzato per la salsa è coltivato in Italia e raccolto al giusto grado di maturazione. Il basilico, invece, è scelto con cura tra le foglie più tenere e profumate, per donare alla pinsa margherita un aroma fresco e intenso che si fonde alla perfezione con gli altri ingredienti.

Oppure, non dirci di non essere mai stato tentato dal connubio tra broccoli, salsiccia e pinsa romana?
L’abbinamento tra la salsiccia e i broccoli è una scelta vincente per la pinsa, che si arricchisce di sapori rustici e genuini.
La salsiccia, dalla consistenza morbida e dal gusto intenso, si sposa alla perfezione con i broccoli, che conferiscono alla pinsa un tocco di freschezza e croccantezza.
Il tutto è esaltato da un filo di olio extravergine d’oliva.
Il risultato finale è una pinsa dal gusto deciso e avvolgente, in cui la salsiccia e i broccoli si fondono in un equilibrio perfetto di sapori e consistenze. Un abbinamento che ravviverà i sensi e soddisferà il palato, perfetto per un pranzo o una cena in compagnia.

S’è capito vè?
Le pinserie Roma di Deus Pinsa offrono una vasta scelta di pinse con ingredienti freschi e di qualità, ideali per accompagnare le verdure e creare abbinamenti gustosi e sani.

Sì, ne siamo consci, perché a noi capita tutti i giorni: ora hai fame!
Allora che aspetti, clicca qui per prenotare il tuo posto o per ordinare la nostra pinsa e mangiarla direttamente a casa tua!

Stai cercando dove mangiare la pinsa a Roma? La risposta è o a Centocelle o al Quadraro.

Aperipinsa: 3 cocktail da gustare in compagnia della nostra pinsa romana

Con l’arrivo della primavera e delle belle giornate, non c’è niente di meglio che stare in compagnia degli amici e gustare una buona pinsa romana.
In loco nelle nostre sedi di Centocelle e il Quadraro o comodamente a casa, l’importante è vivere momenti spensierati con le persone che ami. E cosa c’è di più conviviale di un’ottima pinsa romana, magari accompagnata da qualche drink home made?

Ma quale drink scegliere per accompagnare questo delizioso piatto?

Ecco tre cocktail primaverili assolutamente da provare!

Ami i sapori freschi e decisi, ti consigliamo di preparare un ottimo Gin Basil Smash. La storia di questo drink è piuttosto recente, nel 2008 un bartender di Amburgo realizza il Gin Pesto con l’idea di creare una bevanda alcolica a base di erbe. Il drink è perfetto per questa stagione, anche per la calura estiva e si gusta con piacere con una delle nostre pinse. Hai già provato la pinsa fiori di zucca e alici: croccante, leggera e infinitamente saporita?
Ok, a questo punto vuoi sapere come preparare il Gin Basil. Ecco il procedimento.

  • Ingredienti: 50 ml di gin, 20 ml di succo di limone fresco, 15 ml di sciroppo di zucchero, 8-10 foglie di basilico fresco, ghiaccio tritato
  • Istruzioni: In un bicchiere alto, schiaccia delicatamente le foglie di basilico con lo sciroppo di zucchero. Aggiungi il gin, il succo di limone e il ghiaccio tritato e mescola bene. Guarnisci con una foglia di basilico fresco e servire.

Le pinsa romana ricette di Deus Pinsa sapranno lasciare te e i tuoi ospiti davvero soddisfatti!

Il Gin Basil è davvero buono con la pinsa romana fiori di zucca e alici

Lo Spritz e la pinsa romana: se po fa’?

Immancabile quando si parla di aperitivo è l’Aperol Spritz!
Sì, lo sappiamo se pensi a un drink da abbinare alla pinsa, magari ti viene in mente la birra, ma prepara uno spritz casalingo e ordina da Deus Pinsa anche una semplice pinsa margherita o una 4 formaggi, per alleggerire il gusto così ricco e rinfrescare il palato e, facci sapere cosa ne pensi!
Siamo sicuri ti piacerà!

Lo spirtz è perfetto con la pinsa romana

Gli ingredienti per il tuo spritz sono: 60 ml di aperol, 90 ml di prosecco, 30 ml di soda, arancia, ghiaccio.
Ed ecco le istruzioni: riempire un bicchiere alto con ghiaccio. Aggiungere l’aperol e il prosecco. Mescolare delicatamente e aggiungere la soda. Decorare con una fetta di arancia e servire.

Infine, non è questa la stagione delle fragole? Allora cimentati nella preparazione di un Margarita alla fragola. Un ottimo drink da sorseggiare durante un aperipinsa o un dopo cena in compagnia.
Il mix di ingredienti rinfresca il palato e le fragole donano quel sapore esplosivo che ben si lega al gusto di molte delle pinse romane presenti nei nostri menu.

Per preparare un Margarita a regola d’arte hai bisogno di50 ml di tequila, 25 ml di succo di lime fresco, 25 ml di sciroppo di fragola, sale, ghiaccio tritato.
In un mixer, frullare il ghiaccio tritato, la tequila, il succo di lime e lo sciroppo di fragola fino a quando il composto è omogeneo. Prendere un bicchiere a bordo alto, bagnare il bordo con il succo di lime e poi passare il bordo del bicchiere nel sale. Versare il composto nel bicchiere e guarnire con una fragola fresca tagliata a metà. Servire.

Ti abbiamo convinto? Da Deus Pinsa a Centocelle e al Quadraro trovi la pinsa romana ricetta originale (abbiamo parlato qui delle differenze pizza pinsa). Il nostro impasto pinsa alla romana è croccante all’esterno, morbido all’interno e leggerissimo.
Ordina qui la vera pinsa italiana, vedrai non ti faremo fare brutta figura!

Pinsa romana:
la pizza degli antichi romani

Il nome

Viene dal latino 'Pinsere' che in italiano significa allungare, stendere: per questo ha una forma ovale.

Alta digeribilità

Grazie alla diversa idratazione dell’impasto, la Pinsa risulta molto più digeribile della classica Pizza.

La pizza degli antichi romani

La Pinsa Romana nasce prima della pizza, secondo la tradizione da un’antica ricetta romana.
Imperatore

Salutare

L'impasto della Pinsa contiene meno grassi, carboidrati e proteine rispetto alla classica Pizza.

Ricetta

Soia, riso e frumento sono alcuni degli ingredienti originali della Pinsa Romana.

Gustosa

Deus Pinsa offre oltre 30 tipi diversi di Pinse Romane, sia salate che dolci.